App per ristoranti e pizzerie

Ciao oggi parliamo di App per ristoranti e pizzerie.

L’altro giorno stavo leggendo un articolo sulla Nazione ( quotidiano toscano)  sulla quantità di ristoranti aperti solo a Milano negli ultimi tempi: quasi 900 .

Nel 2015 il bilancio tra aperture e chiusure di negozi, bar e ristoranti è marchiato di rosso, con un saldo negativo di oltre 29 mila imprese.

È la stima dell’Osservatorio Confesercenti. «Un crollo meno grave di quello registrato nel 2014 (-34mila) ma comunque peggiore». Tra le regioni a fare peggio è stata la Sicilia, dove hanno chiuso più di 16 mila esercizi commerciali.

Il 2015 è il quinto anno consecutivo di contrazione per il commercio in sede fissa, la ristorazione ed il servizio bar, spiega Confesercenti.

Nonostante ci siano centinaia ristoranti a Firenze io e la mia consorte Stella andiamo sempre a mangiare in 2 o 3 ristoranti ripetitivamente.

Ma cos’è che ci fa tornare sempre negli stessi ristoranti?

Il fatto di sentirci più importanti o magari il fatto che ci fa sentire più sicuri? Che cosa si guadagna a tornare sempre nello stesso posto?

Prima di tutto il fatto di essere riconosciuti, di essere accolti in maniera diversa… in modo più familiare. Inoltre, senza che ce la raccontiamo tanto, ci piace sentire che la nostra presenza viene notata e apprezzata.

In secondo luogo il rapporto qualità prezzo. Spesso, a conclusione di una cena, non è facile dire se abbiamo speso il giusto. Il rapporto qualità/prezzo emerge a fine mese, cioè quando controlliamo l’ estratto conto della nostra carta di credito e confrontando le spese fatte in altri ristoranti ci accorgiamo che abbiamo speso molto di più.

In terzo luogo c’è il comfort che comprende la bellezza del locale, degli arredi, la velocità del servizio, la comodità delle sedute, del vettovagliamento, delle luci, del cibo, della disponibilità di parcheggio e del personale.

Per ultimo il dopo cena, tradotto in: una felice digestione, nel senso che quando ci alziamo dalla tavola non sentiamo quel senso di pesantezza.

Tutte queste sono premesse indispensabili perché si pensi di tornare con regolarità in un locale.

Uno degli errori peggiori che un buon ristorante può fare è adeguarsi a fare lo stretto indispensabile. I clienti usciranno forse senza lamentele, ma anche senza gioia o motivazione a ritornare.

Per far tornare un cliente, ci vuole una marcia in più: per esempio un assaggio in più gratuito, un digestivo offerto dalla casa, la volontà di soffermarsi un momento a spiegare come nasce un piatto, prestare la massima attenzione al cliente e stare sempre pronti a intervenire quando il cliente alza la testa perchè ha bisogno di qualcosa.

Senza dimenticare un fattore molto importante: riuscire a creare quella giusta e sana relazione con il cliente non solo quando è all’interno del nostro ristorante. Creare una relazione oggi è indispensabile per non farlo andare dalla nostra concorrenza.

Oggi i clienti sono il primo aspetto fondamentale sul quale concentrarsi, mentre la maggior parte dei ristoratori invece è focalizzata, per la maggior parte, sui nuovi clienti.

Cosa fare, quindi per rimanere in contatto? Occorre aprire un sito internet, una pagina Facebook, un account instagram, twitter?

Cerca di trovare uno strumento innovativo che ti possa aiutare a rimanere in contatto con i tuoi clienti in maniera ATTIVA e non in modo PASSIVO,  che sia in grado di informarli in tempo reale dei tuoi nuovi piatti, dei nuovi eventi, del menù del giorno, delle offerte o delle promozioni che decidi di fare.

Noi di Mobile Funnel abbiamo creato un’ app per ristoranti e pizzerie molto potente che ti potrebbe aiutare a restare in contatto con i tuoi clienti quando vuoi tu, come vuoi tu, in maniera ATTIVA, senza spendere un euro di pubblicità.

roma-olimpo-pieno

Con l’app per ristoranti e pizzerie realizzata da Mobile Funnel puoi con un click inviare promozioni e novità ai tuoi clienti.
Puoi inviare il menù del giorno e offrire la possibilità di prenotare un tavolo direttamente dal loro telefonino.

Grazie all’e-commerce integrato nell’app, se vuoi potrai anche prendere acconti in denaro e poi farti pagare il saldo direttamente in cassa, dopo che hanno consumato il loro pranzo o la loro cena.

Con l’app per ristoranti e pizzerie puoi inviare dei messaggi push istantanei o temporizzati in modo da rimanere sempre in contatto diretto ( ATTIVO)  con i tuoi clienti.

Con l’app per ristoranti e pizzerie puoi inviare nelle tasche dei tuoi clienti tutti i video delle tue ricette, le foto dei tuoi piatti, puoi inviare messaggi e inviti per stimolarli a ritornare a mangiare nel tuo ristorante più e più volte.

Con l’app per ristoranti e pizzerie puoi far scaricare tutti i coupon che vuoi e fidelizzarli con la carta fedeltà raccolta punti, e premiare i tuoi migliori clienti con omaggi o sconti.

Con l’app per ristoranti e pizzerie realizzata da Mobile Funnel, il tuo menù e i tuoi piatti saranno sempre nelle tasche dei tuoi clienti. Ogni giorno potrai comunicare che cosa i tuoi clienti potranno mangiare a pranzo o a cena.

Comunicare in tempo reale con i tuoi clienti non è mai stato così facile. Con i coupon realizzati da te non dovrai più affidarti a Groupon o Groupalia e i tuoi guadagni non dovrai mai più dividerli con nessuno.

Oggi i clienti sono abituati a prenotare su internet.
3 su 4 che hanno uno smartphone dicono di essere entusiasti ad acquistare con il loro telefonino.

Se vuoi stare al passo con i tempi e comunicare (direttamente con i tuoi clienti) le tue iniziative, per esempio: serate speciali, promozioni, piatti del giorno, nuove pizze, in modo da stimolare i tuoi clienti a ritornare al tuo ristorante o alla tua pizzeria, scegli l’app per ristoranti e pizzerie di Mobile Funnel.

Per cui se vuoi che i tuoi clienti tornino più spesso nel tuo ristorante non dimenticare questi 5 fattori.

Ecco i 5 fattori che influenzano maggiormente i tuoi clienti a ri-tornare nel tuo ristorante o nella tua pizzeria:

1) la felicità di essere riconosciuti
2) il giusto rapporto qualità-prezzo
3) il comfort del tuo locale
4) una felice digestione
5) una genuina relazione duratura

M&S
M&S

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *